È vero, le sue dichiarazioni sono rimaste parole

È vero, le sue dichiarazioni sono rimaste parole. Il PSG è andato in cerchio, e il brasiliano più brillante di tutti si è distinto dal lato peggiore. Nella stagione 2015/16, “Barcelona” ha pubblicamente chiesto scusa per gli stupidi reato Alves e Neimar: dopo aver sconfitto il “Getafe” hanno messo su maschere per Halloween e corse per celebrare la festa in camera podtribunnogo. In questa stagione, il difensore non ha preso gli attributi appropriati per apparire un clown, si ha disonorato su tutti i fronti.

Dani ama chiaramente provocare la gente dal calcio attraverso la stampa. In questa stagione, ha forzato dichiarazioni taglienti con una forza speciale. Se si passa a PSG divertimento velenoso di “Manchester City” e Josep Guardiola: “Chiedo scusa a Guardiola e” City “ma ho scelto il PSG per diventare un campione.” Poi ha messo il naso dove non ha chiesto, e per l’azienda ha gettato fango sul presidente di “Barcelona” Josep Bartomeu e recentemente breccia sciocchezze sulla defunto Davide Astori, anche se ho avuto solo per dire qualche parola sulla lettera di condoglianze.

Dani Alves è il principale clown della stagione. Ha fallito in tutto. Foto: IndianExpress, Reuters

Dopo questi discorsi il giocatore non aveva altra scelta: o egli dà supersezon nel PSG e approvato, o tutte le svolte precedentemente pronunciate contro di lui. Tutto è andato anche peggio oggi, “MS” strappi Inghilterra e rivela il calcio cosmica, “Barca” distrugge “reale” nella Liga, il brasiliano anche zoppicare volò fuori dalla Champions League e ora alla fine della stagione sarà quello di servire il numero nel campionato francese e PSG perde attrazione fino alla prossima estate. E ora Alves non dirà nulla di brutto semplicemente perché il suo club e se stesso non sono più interessanti per nessuno.

Inoltre, il giocatore ha ferito la sua squadra. Il club scandalosa in cui l’allenatore non controlla il comportamento dei giocatori, ed i giocatori risentono l’interesse della stampa in Neymar e giocare uno per l’altro, il brasiliano ha battuto tutti i record abomini. Ha avvelenato l’atmosfera – ha preso la toady immagine di film americani del college che si distingue brutto carattere e sempre si abbandona il leader: calcio di punizione prima selezionato a Edinson Cavani, e poi ha sostenuto Neimar dopo lo scandalo dal dischetto. Se si raccolgono tutti i fatti riguardanti la squadra, è possibile ottenere la seguente immagine: la squadra si divide in amici NEIMAR e tutti gli altri, e Alves – l’iniziatore principale della band di separazione in due campi.

About the Author