Ma la Juventus potrebbe avere un grave handicap

Ma la Juventus potrebbe avere un grave handicap rispetto ai suoi concorrenti: i torinesi non hanno particolari problemi con l’osservazione del fair play finanziario e non sono così rigorosamente controllati dalla UEFA in questa materia. Sì, e le stelle di prima grandezza a Torino, sempre se necessario, sono sempre state in grado di trovare i mezzi: lo stesso trasferimento a Cristiano Ronaldo dal Real Madrid ne è la migliore conferma. Mbappe stesso potrebbe trovare interessante l’opzione con la Juventus perché i giocatori francesi hanno spesso ottenuto fama e successo a Torino – gli esempi di Michel Platini e Zinedine Zidane non sono stati dimenticati.

Opzione numero 3 (ottimale) – Lautaro MARTINEZ

Operazione “Successore”, o da cui la Juventus sostituirà Cristiano RonaldoPhoto: uefa.com

L’argentino 22enne, la cui prima stagione all’Inter non è stata assolutamente impressionante, sotto Antonio Conte è stata quasi la stella principale della squadra. Ora ci sono sempre meno fan che non vogliono sapere di Lautaro Martinez e non vedono il suo gioco. E nel mondo del calcio, secondo indiscrezioni, quasi tutte le migliori squadre del continente europeo rivendicano attivamente l’argentino.

Certo, è difficile immaginare che l’Inter, che ora sta conducendo una feroce battaglia con la Juventus per il campionato, abbia accettato di far entrare uno dei leader della sua squadra nel campo dei concorrenti, ma in Serie A, il commercio tra i migliori club non è inimmaginabile. Questo non è “reale” con “Barcellona”, tra cui le transazioni, se si verificano, quindi ogni pochi decenni. La Juventus scambia i giocatori con la stragrande maggioranza dei rappresentanti della Serie A, compresi quelli stellari e stimabili come l’Inter.

112 milioni di euro, prescritti nel contratto di Lautaro Martinez, non dovrebbero diventare un problema insolubile per la Juventus se i padroni della “vecchia signora” decidessero il portiere argentino.

About the Author